• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tecnica fotografica 

Introduzione alle basi della fotografia

Rudimentale macchina fotografica

La parola fotografia deriva dal greco e significa scrivere con la luce, per cui la comprensione e la gestione della luce nello scatto della fotografia sono fondamentali e possono fare la differenze tra una scarsa fotografia e una bella fotografia. Facciamo una breve introduzione per capire come una qualsiasi macchina fotografica sfrutta la luce per catturare un'immagine e fissarle su un piano fotosensibile, un tempo le pellicole chimiche oggi i sensori delle digitali.

Supponiamo di prendere una scatola di scarpe, rendiamola inaccessibile alla luce, poniamo al suo interno una carta (carta fotografica) sensibile alla luce al centro di una parete della scatola (naturalmente questa operazione andrà fatta in una camera oscura). Dopodiché sigilliamo bene la scatola e nel centro della parete opposta alla carta fotografica effettuiamo un piccolo foro con uno spillo. Poniamo la nostra scatola fuori con il foro rivolto verso un soggetto e aspettiamo un po di tempo.

Passato qualche minuto torniamo con la scatola in camera oscura e tiriamo fuori la carta fotosensibile e come per magia vedremo l'immagine impressionata sul supporto. Come è potuto accadere ciò ?

Questo fenomeno è potuto accadere perché la luce è entrata nella scatola dal piccolo foro (chiamato "foro stenopeico") ed ha impressionato la nostra superficie. In realtà l'immagine sul supporto sarà rovesciata rispetto all'immagine reale, come è possibile vedere nella rappresentazione grafica. Abbiamo costruito la nostra rudimentale macchina fotografica.

Avendo fatto un foro molto piccolo per far entrare una luce sufficiente ad impressionare la pellicola ci vorrà diverso tempo per cui i nostri soggetti dovrebbero essere statici. Per far entrare più luce dallo stesso foro possiamo mettere un tubo davanti al foro con una serie di lenti che permetta di far entrare un quantità maggiore di raggi di luce all'interno del foro, Questo tubo è l'obiettivo della macchina fotografica. Con la nostra rudimentale macchina fotografica dovremo fare diversi tentativi con esposizioni con tempi diversi per avere avere un fotografia nitida. Quando avremo un'immagine ben definita possiamo affermare di aver trovato la corretta esposizione. Se volessimo diminuire il tempo di esposizione, quindi far entrare più raggi di luce in un lasso di tempo inferiore, dovremmo allargare il foro oppure utilizzare un supporto molto più sensibile alla luce che permetta di fissare l'immagine in minor tempo.


La luce può fare tutto. Le ombre lavorano per me. Io faccio le ombre. Io faccio la luce. Io posso creare tutto con la mia macchina fotografica.

Man Ray

​Come detto in precedenza per avere una buona fotografia occorre avere una buona esposizione. Per trovare la corretta esposizione possiamo intervenire su una terna di valori:

  1. Il tempo (Tempo di esposizione)
  2. La grandezza del foro (Apertura del diaframma)
  3. La sensibilità del supporto (Scala ISO)


Questi tre parametri sono strettamente legati tra loro e al variare di uno, per mantenere la corretta esposizione, si dovrà sicuramente variare almeno uno degli altri due parametri rimanenti. Utilizzando la macchina fotografica in automatico sarà il dispositivo stesso a impostare i valori corretti in funzione della luce che riceve. Sicuramente avremo una fotografia esposta correttamente, ma non è detto che otteniamo la foto che desideriamo.

Imparare a gestire i tre valori in manuale o in modalità semiautomatica (priorità di tempi o di apertura diaframma) è fondamentale per fare scatti interessanti.

Nei prossimi articoli approfondiremo la conoscenza di questi parametri. Vedremo come utilizzarli per avere la corretta esposizione e come influiscono sulla composizione della nostra foto

Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Forum

Inserzioni professionisti
  1. 0post
  2. 0sottocategoria
Tecnica e Composizione
  1. 0post
  2. 0sottocategoria
Recensioni da parte degli utenti
  1. 0post
  2. 0sottocategoria
© 2019 Fotografando di Riccardo Berti. All Rights Reserved.