Progetto Immagina

Vota questo articolo
(0 Voti)
IN DUE PAROLE


Il progetto Immagina! (
www.immagina.me) offre lo strumento per organizzare un corso - divertente e coinvolgente - per insegnare fotografia (e insegnare con la fotografia) ai bambini delle scuole primarie; quelle che un tempo si chiamavano "elementari", per capirci.
Ti consente di proporre, al Dirigente d'Istituto ed al consiglio Docenti, un pacchetto formativo concreto, strutturato ed efficace, con il quale portare i primi semi di cultura dell'immagine fra i bambini.
Rappresenta quindi un modo per costruire rapporti interpersonali con le famiglie del territorio, che ti vedano come "referente", come punto di riferimento in ambito fotografico.
Per i bambini, significa un aiuto ad usare e soprattutto a capire un linguaggio, quello delle immagini, che e' diventato enormemente importante in tutti i rapporti sociali, e ciononostante, viene praticamente ignorato dai percorsi formativi "ufficiali".
Volendo, lo spunto del "format" Immagina puo' essere proposto anche attraverso altre realta', oltre alle Scuole Primarie: oratori, circoli culturali, attivita' di quartiere, eccetera.

NEL DETTAGLIO

Ecco un progetto dell'Associazione che merita di essere conosciuto e fatto conoscere...
Da' un'occhiata a 
www.immagina.me e, se conosci altre persone che potrebbero essere interessate, passa parola.

IL PRESUPPOSTO
Partiamo dalla constatazione che la fotografia, e la comunicazione effettuata con essa, ha un enorme potere in piu', rispetto agli altri sistemi di comunicazione: dalla fotografia non esiste difesa. Non c'e' scampo...
Il suo messaggio è immediato, istantaneo. 
La fotografia è davvero un linguaggio universale. Non ha limiti linguistici. Non ha limiti geografici. E’ in grado di penetrare tutte le culture.
Eppure, nell'apparato scolastico tradizionale si insegna a scrivere, a leggere, far di conto, ad interfacciarsi in molti modi, tuttavia quasi completamente ignorando la formazione all'uso della fotografia per comunicare agli altri, e alla comprensione di come gli altri possano utilizzare l'immagine fotografica per comunicare ai bambini.

LA PROPOSTA: IL FORMAT "IMMAGINA"
Si tratta di una guida semplice e completa in formato digitale (pdf), e corredata di contenuti esterni e slideshow, che mette in condizione di insegnare ai bambini della scuola primaria ad utilizzare la fotografia per comunicare, e a capire come il mondo intero utilizzi l’immagine come strumento di comunicazione. 
Il “format” guida a strutturare un corso in modo coinvolgente, divertente ed interdisciplinare; il corso puo' essere facilmente integrato nel POF - Piano di Offerta Formativa delle scuole primarie. Puo' essere condotto da un esperto di fotografia (fotografo professionista) da solo, o in collaborazione con un esperto di insegnamento (personale docente). O in alternativa puo' essere utilizzato come spunto per creare una serie di attivita' fotografiche assieme ai propri figli.
Il volume "Immagina" contiene una traccia dettagliata di corso, con spiegazioni, spunti di attivita' e "istruzioni" per rendere interattiva la lezione. 
Puo' quindi essere presentato ed utilizzato cosi' com'e', come anche puo' essere utilizzato come guida ispirazionale - disassemblandolo, rimaneggiandolo e integrandolo, in modo da adattarlo ad una differente esigenza.

PERCHE' PROPORSI PER INSEGNARE AI BAMBINI
Perche' mai un fotografo professionista potrebbe avere interesse ad occuparsi di un'attivita' come questa? 
Ad esempio, per tre motivi: uno idealista, uno personale ed uno utilitarista.
a) Motivo idealista: mettere il nostro tassello di mosaico per consegnare questo mondo alla generazione futura con una maggior capacita' di comunicazione - e consapevolezza di comunicazione - con i mezzi che realmente vengono utilizzati, e di cui siamo circondati; in una parola, aiutare la societa' a formare meglio i suoi futuri componenti.
b) Motivo personale: il fatto di insegnare a dei bambini di quell'eta' espone qualsiasi creativo ad un arricchimento personale inaspettato, e consente - quasi in un processo di auto-formazione - di riscoprire quei processi figurativi, quelle logiche orizzontali, quelle soluzioni immaginarie che costituiscono il vissuto quotidiano dei bambini, e sono linfa vitale nel processo creativo.
c) Motivo utilitaristico: al di la' delle poche centinaia di euro che possono costituire il compenso monetario per la docenza, il fatto di proporsi come "motore" di questa iniziativa e referente tecnico-culturale per l'immagine fotografica, porta a costruire tutta una rete di contatti nei quali si viene percepiti come referenti autorevoli in ambito fotografico. E questo significa generare spunti ed occasioni per moltre altre cose, perche' dietro ogni bambino sta una famiglia di adulti, con le loro attivita' e relazioni, a catena.

IN CHE MODO PROCEDERE
Per avere il format (guida completa in pdf alle dodici lezioni, ed account personale su 
www.immagina.me da cui fare il download di slideshow e documentazione aggiuntiva per le lezioni) viene chiesto un contributo di 4,99 euro. Questo "gettoncino" non viene percepito dall'Associazione, ma serve a ripagare direttamente il grande lavoro fatto da Sara Lando ed il suo staff per la stesura del corso, la realizzazione della documentazione e l'implementazione della piattaforma.
Puoi comunque scaricare un'anteprima gratuita della guida, sempre dal sito immagina.me
Utilizzando la guida del format "Immagina", puoi proporre il corso tale e quale (cioe' cosi' come strutturato ora), o - se hai una tua reale competenza nel campo della didattica - modificarlo usando le linee guida suggerite, ma secondo le tue esigenze, ovviamente sempre tenendo conto delle caratteristiche dei tuoi interlocutori: i bambini.

Letto 1222 volte

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Chi Sono

Un po di biografia

Novità Tecnologiche

Notizie da zmphoto

Concorsi FIAF

Calendario aggiornato concorsi FIAF

Contatti

Clicca qui per contattarci via mail

Corso fotografico

Introduzione alla fotografia digitale

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie essenziali per il funzionamento di questo sito sono già stati impostati .Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra politica sulla privacy .

  Io accetto cookies di questo sito.
EU Cookie Directive Module Information