Il Castello del Boccale

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Castello del Boccale è costruito sul primo tratto della scogliera de Il Romito. In realtà non si tratterebbe di un vero castello, ma di un maniero edificato lungo la strada costiera che porta dal quartiere più a sud di Livorno, Antignano, fino a Quercianella. Più precisamente il tratto di costa dove si erige il “Castello” è chiamato “Boccale” o “ Cala dei Pirati”.

 Da wikipedia un po' di storia del Castel Boccale

 Storia

Il nucleo originario del Castello del Boccale è rappresentato da una torre d'avvistamento costruita per volontà dei Medici nel XVI secolo, probabilmente sui resti di una struttura preesistente realizzata dalla Repubblica di Pisa in epoca medioevale. Vi soggiornava il castellano e qualche soldato, ma le dimensioni erano modeste, tanto che non vi era spazio per l'artiglieria.

 

Sul finire del XIX secolo la torre divenne proprietà della Marchesa Eleonora Ugolini e fu inglobata in una residenza in stile neomedioevale, con tanto di merlature. Successivamente la dimora passò alla famiglia Witaker-Ingham che, nei primi anni del Novecento, eliminò le merlature, sostituendole con normali coperture a falda inclinata.

Il castello, recentemente restuarato dopo un lungo periodo di abbandono, è stato frazionato in diversi appartamenti residenziali, mentre nel parco è stata ricostruita una piccola torre utilizzata come magazzino.

 

 

Fotografiamolo

Dal punto di vista fotografico il Castell Boccale risulta essere un ottimo soggetto e si presta molto bene ad essere fotografato in qualsiasi momento del giorno e della notte e da qualsiasi posizione. La foto rende sia con inquadrature strette che con inquadrature larghe, con mare calmo e con il mare tempesta. Unica pecca è che il 99% delle fotografie che immortalano questo splendido soggetto sono fatte tutte più o meno dalla stessa prospettiva rendendo in realtà tutte le foto, ad un primo sguardo,  simili tra loro. Il fatto è che trovare un'altra prospettiva di scatto non è reso banale dalla presenza del mare da una parte e dalla conformazione della scogliera dell'altra, e per la recinsione del parco sul l'ultimo lato disponibile. Quanto il soggetto comunque sia fotogenico è dimostrato anche dalla numerose immagini che possiamo trovare anche intenet.

Letto 1343 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Chi Sono

Un po di biografia

Novità Tecnologiche

Notizie da zmphoto

Concorsi FIAF

Calendario aggiornato concorsi FIAF

Contatti

Clicca qui per contattarci via mail

Corso fotografico

Introduzione alla fotografia digitale

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie essenziali per il funzionamento di questo sito sono già stati impostati .Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra politica sulla privacy .

  Io accetto cookies di questo sito.
EU Cookie Directive Module Information